The Importance of PLAY in childhood

Play helps in the development of a child. It is a way the child relates to himself and his environment. It is one of the most important activities for the development of children. It is important because it is an essential component for the development of the child.

I can vividly remember my kindergarten experience as a child, my teacher beat me mercilessly because I played in the mud and got messy

(I could not even report to my parents because they wouldn’t have done anything because beating a child in school is legal in Nigeria, if the teachers don’t end up killing the students. I don’t know about now, but it was sooo legal during my school days in Nigeria😂😂) What the teacher did to me really affected me for a while (thank God it was for a while). I stopped playing with my peers because I was terrified of getting dirty while playing. It was an awful experience generated from this so called “educator” who was supposed to encourage PLAY especially in early childhood🙄.

Plato, an Athenian philosopher stated that you can discover more about a person in an hour of play than a year of conversation. Meaning it is mainly through play a person can reveal his/her character. This also applies to an adult. Have you ever met someone who was very kind and calm in his conversation with you, but you subsequently discover he’s rude and loud after an hour of play? This happens because in PLAY, we are more our real selves.

Therefore, children through play reveal some of the inner world that is unique in them.

During a training programme, my instructor explained that if we wish to understand our child, we need to understand his play. A child expresses his feelings and thoughts through play.

In the world we are today, many parents have abused technology and have replaced active play with digital play. Technology is good, my daughter learnt so many nursery rhymes, alphabets and colours in English(we live in Italy), but parents nowadays have abused this privilege. We leave our children in front of the screen for hours without setting limits.

We need to engage with playing with our children instead of leaving them with smartphones or tablets.

Play shouldn’t be considered as a pastime for a child. I’ve heard a mother tell me in a conversation I had with her that her 30 months old child just goes to play in school, considering it to be a negative thing.

Playing is not a waste of time for children. It is a real work. It is their main activity because through play they learn and learning helps them grow.

Playing enables children to be more creative and discover more about themselves. As a parent you can actually discover your child through play.

Play can be therapeutic for children and adults. I will talk about this later in the future.

Don’t stop your child from playing, it should not be restricted at home and at school. Parents should offer toys( not toy weapons) and good environment that nourish the curiosity of the child and also offer new opportunities for exploration of their world.

Play with your children, set up time to play with them, take them to the park, let them be messy if they want to.

Play is also beneficial for adults. When was the last time you had fun as an adult? This question also counts for me😂 play is essential to our health. It is a source of relaxation for us. So when you play with your child, try to have fun too.

Remember a peaceful and happy adult was as a child, a child who could express himself freely in PLAY.

Don’t limit your child’s play, but guide him/her so that he/ she doesn’t get hurt.

Il gioco aiuta nello sviluppo di un bambino. È un modo in cui il bambino si relaziona con se stesso e l’ambiente. È una delle attività più importanti per lo sviluppo dei bambini. È importante perché è una componente essenziale per lo sviluppo del bambino.

Ricordo vividamente la mia esperienza alla materna da bambina, la mia maestra mi aveva picchiato perché avevo giocato nel fango e mi ero sporcata. (Non potevo nemmeno riferirlo ai miei genitori perché non avrebbero fatto nulla visto che picchiare un bambino a scuola è legale in Nigeria, a meno che gli insegnanti non finiscono per uccidere gli studenti. Non so ora ma quando andavo a scuola io, era fin troppo legale in Nigeria😂😂) Ciò che la maestra mi aveva fatto mi aveva davvero scioccata per un po ‘(grazie a Dio è stato per un po’). Avevo smesso di giocare con i miei coetanei perché ero terrorizzato di sporcarmi mentre giocavo. È stata un’esperienza terribile generata da questo cosiddetto “educatrice” che avrebbe dovuto incoraggiare il GIOCO soprattutto nella prima infanzia🙄.

Platone, un filosofo ateniese affermava che puoi scoprire di più su una persona in un’ora di gioco rispetto a un anno di conversazione. Significa che è principalmente attraverso il gioco che una persona può rivelare il suo carattere. Questo vale anche per un adulto. Hai mai incontrato qualcuno di gentile e calmo nel conversare con te, ma successivamente hai scoperto che era maleducato e rumoroso dopo un’ora di gioco? Questo accade perché nel GIOCO, siamo più noi stessi.

Pertanto, i bambini attraverso il gioco rivelano parte del mondo interiore che è unico in loro.

Durante un programma di training che ho frequentato, il mio istruttore ha spiegato che se vogliamo capire il nostro bambino, dobbiamo capire il suo gioco. Un bambino esprime i suoi sentimenti e pensieri attraverso il gioco.

Nel mondo in cui siamo oggi, molti genitori hanno abusato della tecnologia e hanno sostituito il gioco attivo con il gioco digitale. La tecnologia è utile, mia figlia ha imparato così tante filastrocche, l’alfabeto e i colori in inglese (viviamo in Italia), ma i genitori oggigiorno hanno abusato di questo privilegio. Lasciamo i nostri bambini davanti allo schermo per ore senza limiti di impostazione.

Dobbiamo impegnarci a giocare con i nostri figli invece di lasciarli con smartphone o tablet.

Il gioco non deve essere considerato un passatempo per un bambino. Ho sentito una madre che mi ha detto in una conversazione che ho avuto con lei che il suo bambino di 30 mesi va a giocare a scuola, considerandola una cosa negativa.

Giocare non è una perdita di tempo per i bambini. È un vero lavoro. È la loro attività principale perché attraverso il gioco imparano e imparando crescono.

Il gioco consente ai bambini di essere più creativi e scoprire di più su se stessi. Come genitore puoi effettivamente scoprire il tuo bambino attraverso il gioco.

Il gioco può essere terapeutico per bambini e adulti. Ma di questo parlerò più avanti, nel futuro.

Non impedire a tuo figlio di giocare, non dovrebbe essere limitato ne a casa ne a scuola. I genitori dovrebbero offrire giocattoli (non armi giocattolo) e buoni ambienti che nutrano la curiosità del bambino e offrano anche nuove opportunità di esplorare il loro mondo.

Gioca con i tuoi bambini, organizzati e trova il tempo per giocare con loro, portali al parco, lascia che siano disordinati o sporchi se vogliono.

Il gioco è anche utile per gli adulti. Quando è stata l’ultima volta che ti sei divertito da adulto? Questa domanda conta anche per me😂, il gioco è essenziale per la nostra salute. È una fonte di relax per noi. Quindi quando giochi con tuo figlio cerca di divertiti anche tu.

Non limitare il gioco del bambino, ma guidalo in modo che non si faccia male. giochi con tuo figlio, prova anche a divertirti.

Ricorda che un adulto pacifico e felice era da bambino, un bambino che poteva esprimersi liberamente nel GIOCO.

Non limitare il gioco del tuo bambino, ma guidalo in modo che non si faccia male.

Photo source: google

Advertisements

3 thoughts on “The Importance of PLAY in childhood

  1. Am so late with my comment but am here now lol… I totally agree with you, my mum restricted my brother and I while growing up, we had little or no time to play, it affected my brother a lot as for me I was always breaking the rules which was why I wasn’t affected much…. really great article I hope a lot of people get to read this…. sending you lots of love and hugs

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s